News: Eventi

Accordo tra Università e Regione: nasce l'Osservatorio del mercato del lavoro digitale

Dal 06.07.2017 al 31.07.2017

Nuovi profili lavorativi e nuove competenze digitali nelle imprese e nei cittadini: è questo l’obiettivo del nuovo Veneto 4.0 a cui guardano Regione e Università perché l’attuale sistema socio-economico tenga il passo con la crescita e le trasformazioni in atto del mondo del lavoro. Regione e Dipartimento  di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università di Padova hanno infatti siglato una intesa biennale per realizzare un programma di studio, formazione e orientamento alle nuove competenze digitali, creare l’Osservatorio del mercato del lavoro digitale e per monitorare l’efficacia delle attività di ricerca e delle azioni formative intraprese e orientare scelte e strategie degli enti di formazione e delle aziende, nonchè delle istituzioni.

La Regione Veneto investe 140 mila euro, 60 mila li mette l’Università di Padova, che ha siglato il protocollo nella persona del direttore del Dipartimento, Guglielmo Weber, e ha affidato la responsabilità scientifica del progetto al professor Paolo Gubitta. Il nuovo Osservatorio del mercato del lavoro digitale lavorerà in sinergia con l’Osservatorio regionale del lavoro e con l’ente Veneto Lavoro.