Trasferimenti e passaggi

Possono partecipare alla selezione estiva per l'ammissione al Corso di Laurea in Economia (TrEC), anche di candidati già laureati o iscritti, al momento della presentazione della domanda di pre-immatricolazione ad altri Corsi di laurea presso Università italiane o straniere. I candidati potranno presentare domanda di passaggio o trasferimento al primo o al secondo anno o al terzo anno del Corso di Laurea in Economia. 

L’iscrizione al Corso di laurea in Economia è subordinata alla partecipazione al test di ammissione del 24 agosto 2017 (vedi Avviso di ammissione).

Dovranno concorrere all’ammissione al primo anno i candidati che abbiano maturato crediti formativi universitari (CFU) corrispondenti ad attività previste dall’ordinamento didattico del Corso di Laurea in Economia, o di attività utilizzabili come “attività formative a libera scelta”, fino a 40 CFU. 

Potranno concorrere all’ammissione al secondo anno i candidati che abbiano già maturato, al momento della domanda di pre-immatricolazione, almeno 41 CFU corrispondenti ad attività formative previste dall’ordinamento didattico del Corso di laurea in Economia relative al primo e/o al secondo anno. 

Potranno concorrere all’ammissione al terzo anno i candidati iscritti che abbiano già maturato, al momento della domanda di pre-immatricolazione, almeno 81 CFU corrispondenti ad attività formative previste dall’ordinamento didattico del Corso di laurea in Economia relative al primo, al secondo e/o al terzo anno (sono esclusi i CFU relativi ad attività eventualmente utilizzabili come “attività formative a libera scelta”).

Ai fini dell’iscrizione al secondo o al terzo anno i candidati dovranno aver altresì già maturato CFU relativi ad attività assimilabili alle idoneità di Lingua Inglese e di Informatica (per un numero di CFU non inferiore a n. 3 per ciascuna idoneità).

N.B. Non verranno esaminate domande preventive di valutazione e prenotazione sprovviste della seguente documentazione:

  • autocertificazione completa e compilata in ogni sua parte con crediti e SSD (Settore Scientifico Disciplinare);
  • parti rilevanti del bollettino-notiziario del Corso di studio di provenienza contenenti informazioni e indicazioni relative agli insegnamenti dei quali si chiede la convalida (programmi corsi, testi e contenuti, materiali didattici, docenti titolari dei corsi, etc.)

 

Archivio degli anni precedenti

Criteri e modalità trasferimenti, passaggi e abbreviazioni di carriera 2015/16.

Criteri e modalità trasferimenti, passaggi e abbreviazioni di carriera 2014/15
.

 

ATTENZIONE: per quanto riguarda i passaggi e trasferimenti verso i Corsi di Laurea Magistrale in

  • Business Administration (BA);
  • Economics and Finance (MEF);
  • Entrepreneurship and Innovation - Imprenditorialità e Innovazione (EI)
  • Economia e Diritto (MED)

prendere visione degli avvisi di ammissione 2017/18  pubblicati alla pagina "Avvisi di ammissione e materiale utile".

Non sono consentiti passaggi e trasferimenti al secondo anno dei Corsi di Laurea Magistrale.

I Candidati iscritti ad altro Corso di Laurea Magistrale o già in possesso di Laurea Magistrale, Magistrale a ciclo unico (DM 270/2004) o specialistica (DM 509/1999) che vogliano richiedere l'iscrizione al primo anno di uno dei Corsi di Laurea Magistrale attivati per l'a.a. 2017/2018 dovranno: 

  • dichiarare nella domanda di ammissione (obbligatoria) il soddisfacimento dei requisiti curriculari minimi stabiliti dal Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale prescelto. Si precisa che i crediti formativi universitari (CFU) necessari per il soddisfacimento dei requisiti curriculari minimi devono essere stati maturati: 

→ durante la laurea di accesso, i cui settori SSD rientrino tra quelli richiesti dal corso di studio prescelto;
→  nel corso di altre carriere o come corsi singoli il cui settore rientri tra i settori richiesti dal corso di studio prescelto, indicando l’Ateneo e il corso di Studio in cui sono stati ottenuti.

  •  ai fini dell’ammissione al primo anno:

→  compilare il modulo per la richiesta di valutazione dei requisiti curriculari minimi, disponibile online dal 15 giugno (http://www.unipd.it/domanda-valutazione?target=Studenti);

→  consegnare presso il Front Office delle Segreterie Studenti, Lungargine del Piovego 2/3,  35131 Padova, entro e non oltre il 13 luglio 2017:

  1. una copia del riepilogo della/e domanda/e di preimmatricolazione compilata/e on-line;
  2. la richiesta di valutazione dei requisiti curriculari minimi compilata in tutte le parti con apposta una marca da bollo secondo il valore vigente comprensiva di autocertificazione degli esami sostenuti e utili per l’ammissione al corso prescelto;
  3. fotocopia di un documento di identità;
  4. copia della ricevuta del versamento di 30,00 €.


La documentazione di cui sopra può essere anche spedita tramite posta raccomandata, ma saranno accettate e prese in considerazione solo le richieste di valutazione dei requisiti curriculari minimi pervenute presso il Front Office delle Segreterie Studenti, Lungargine del Piovego 2/3, - 35131 Padova, entro e non oltre il 13 luglio 2017.


I candidati, in possesso dei requisiti curriculari minimi, potranno procedere all’immatricolazione previo superamento della prova di ammissione (obbligatoria) e collocazione come “vincitore” nella Graduatoria generale di merito del Corso di Laurea Magistrale prescelto.


Archivio degli anni precedenti

Passaggi e trasferimenti Corsi di Laurea Magistrale a.a. 2016-2017.

Criteri e modalità trasferimenti, passaggi e abbreviazioni di carriera 2015/16.

 

 

Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali
Segreteria Didattica
Via Ugo Bassi 1 - 35131 Padova
Tel. 049-8271230
Email: informazioni.economia@unipd.it