Per laurearsi: Economia Internazionale (MEI), Economia dei sistemi produttivi (ESP)

TABELLA SCADENZE anno solare 2021

Sessione 2020/21 - Primo periodo, appello unico
Discussioni: da lunedì 1 marzo a sabato 6 marzo 2021

Presentazione domanda di laurea in Uniweb: dal 9 novembre 2020 al 12 gennaio 2021
Consegna tesi: lunedì 1 febbraio 2021
Completamento carriera laureandi: 13 febbraio 2021
Caricamento liberatorie SBA in Moodle: dal 25 gennaio al 7 febbraio 2021

Sessione 2020/21- Secondo periodo, appello unico
Discussioni: da lunedì 12 luglio a sabato 17 luglio 2021

Presentazione domanda di laurea in Uniweb: dal 1 marzo al 11 maggio 2021
Consegna tesi: lunedì 14 giugno 2021
Completamento carriera laureandi: 26 giugno 2021
Caricamento liberatorie SBA in Moodle: dal 1 giugno al 21 giugno 2021

Sessione 2020/21 - Terzo periodo, primo appello
Discussioni: da lunedì 18 ottobre a sabato 23 ottobre 2021*

Presentazione domanda di laurea in Uniweb: dal 7 giugno al 20 luglio 2021
Consegna tesi: lunedì 20 settembre 2021
Completamento carriera laureandi: 2 ottobre 2021
Caricamento liberatorie SBA in Moodle: dal 6 settembre al 20 settembre 2021

* La discussione della prova finale magistrale, solo per gli studenti dichiarati ammessi al Dottorato di Ricerca DSEA e che hanno presentato regolare domanda di laurea on line nei termini stabiliti, potrà essere anticipata nel periodo 13-25 settembre 2021.

Sessione 2020/21 - Terzo periodo, secondo appello
Discussioni: da giovedì 2 dicembre a martedì 14 dicembre 2021

Presentazione domanda di laurea in Uniweb: dal 23 agosto al 12 ottobre 2021
Consegna tesi: 4 novembre 2021
Completamento carriera laureandi: 17 novembre 2021
Caricamento liberatorie SBA in Moodle: dal 18 ottobre al 4 novembre 2021

Anche il sito di Ateneo riporta le informazioni utili sulla procedura di laurea:

www.unipd.it > Studenti > Gestione della Carriera > Domanda di laurea (https://www.unipd.it/laurearsi)
(in particolare: presentazione domanda in Uniweb, pagamento delle tasse universitarie per i laureandi)

  Scelta del relatore per la tesi

Per avviare la procedura relativa alla scelta della prova finale è necessario aver maturato almeno 80 CFU; all'avvio della procedura on-line, lo studente deve auto-dichiarare il raggiungimento dei cfu maturati.

I CFU si intendono “maturati” quando l’attività formativa è stata superata, esiste un voto positivo pubblicato in Uniweb (anche se non ancora verbalizzato in libretto), che lo studente non ha intenzione di rifiutare. Se il voto utilizzato per ottenere gli 80 CFU minimi viene poi rifiutato, i requisiti decadono la procedura verrà annullata d’ufficio.

Link di accesso alla procedura online: nelle Aree Riservate del sito di Dipartimento
https://www.economia.unipd.it/accesso-alle-aree-riservate

Procedura: E’ possibile, ma non obbligatorio, prendere contatti con i docenti di interesse prima di procedere alla selezione degli argomenti, per chiarire eventuali dubbi sulle proposte di tesi pubblicate.
Una volta effettuato l’accesso alla procedura, allo studente sarà richiesto di indicare, in ordine di preferenza, da uno a tre argomenti tra quelli disponibili. Gli argomenti possono essere dello stesso docente o di docenti diversi. Ogni richiesta sarà corredata da una breve nota di presentazione.
Una volta confermati i dati inseriti, il sistema invia in automatico una notifica al docente selezionato nella prima preferenza. Il docente avrà 15 giorni di tempo per confermare l’abbinamento oppure per rifiutare in maniera motivata. Lo studente riceverà una email di notifica con l’esito dell’operazione.
Qualora il primo docente rifiutasse l’abbinamento, il sistema invierà in automatico una notifica al docente selezionato nella seconda preferenza. Anche questo avrà 15 giorni di tempo per confermare o rifiutare l’abbinamento. Se anche il secondo abbinamento viene rifiutato, il sistema procede in maniera analoga con la terza preferenza.
Nel caso tutte le proposte venissero rifiutate, la procedura si azzera automaticamente e lo studente potrà rientrare per inserire da una a tre nuove preferenze.

L’abbinamento laureando-relatore è effettivo solo dopo l’conferma della scelta da parte del relatore.

Non è previsto un tempo limite entro il quale completare l’elaborato.

Documenti utili:

Incontro formativo del 4 febbraio 2014 (pdf)

  Completamento carriera laureandi

Per potersi laureare nella sessione scelta, è necessario che la verbalizzazione di tutti gli accertamenti di profitto previsti dal piano di studio sia completata entro il termine di “Completamento carriera laureandi” indicato nella tabella scadenze.

Diversamente, sarà necessario ripresentare domanda di laurea per una sessione successiva.

  Stesura e consegna dell’elaborato finale e della documentazione

Caratteristiche e formattazione della Prova Finale

Le prove finali seguono solitamente le indicazioni di formattazione standard:
- carattere Times New Roman 12
- interlinea 1,5
- margini superiore e inferiore di cm. 2, margine esterno di cm. 2, margine interno di cm. 3

La tesi per gli studenti dei Corsi di Laurea Magistrale è indicativamente di 80 pagine.

Per gli studenti MEI gli elaborati sono previsti in lingua italiana, qualora venissero redatti in lingua straniera, dovranno contenere un abstract in Italiano. Entro la scadenza di consegna dell'elaborato il Relatore deve inoltre presentare una richiesta scritta al Presidente del Corso di Studi (scrivendo a didattica.economia@unipd.it ), che illustri le motivazioni della scelta di utilizzare una lingua straniera per la stesura del testo.

Come da nuovo Regolamento votazione finale e tesi di laurea magistrale, è ora obbligatorio includere all’interno del proprio elaborato, dopo il frontespizio e prima dell'indice, la "dichiarazione di originalità". Il candidato deve dichiarare che il lavoro svolto è originale e non è già stato sottoposto, in tutto o in parte, per il conseguimento di un titolo accademico in altre Università italiane o straniere. Tutti i materiali utilizzati durante la preparazione dell’elaborato devono inoltre essere indicati nel testo e nella sezione "Riferimenti bibliografici", e le eventuali citazioni testuali devono essere individuabili attraverso l'esplicito richiamo alla pubblicazione originale.
Per praticità il testo della dichiarazione è stato integrato nei file da utilizzare per l'impostazione del frontespizio, "Frontespizio A" e "Frontespizio B", riportati di seguito. Gli studenti sono pertanto pregati di utilizzare tali modelli aggiornati.

Come ultima pagina del documento, lo studente dovrà inserire l’impegno di riservatezza [scarica il modulo da compilare].
Compilando l’impegno di riservatezza il laureando si impegna ad utilizzare le informazioni delle quali viene eventualmente in possesso durante la produzione del proprio elaborato solo ai fini della produzione della tesi di laurea. La compilazione dell’impegno di riservatezza è obbligatoria per tutti i laureandi.

Frontespizio

Utilizzare il frontespizio A se il relatore è un docente strutturato dell'Università di Padova afferente al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali, oppure se è un docente non strutturato dell'ateneo.
Utilizzare il frontespizio B se il relatore è un docente strutturato dell'Università di Padova ma NON afferisce al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali. Inserire quindi, oltre al Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "M. Fanno", anche il Dipartimento al quale afferisce il Relatore.
Per controllare il dipartimento di afferenza del relatore, consultare il portale www.didattica.unipd.it .

Controllo del titolo

Il titolo della prova finale caricato in Uniweb al momento della presentazione della domanda di laurea, e approvato dal relatore, deve corrispondere al titolo effettivamente riportato sul frontespizio dell’elaborato. Qualora il titolo fosse stato aggiornato rispetto alla versione precedentemente approvata in Uniweb, è necessario che il relatore invii una email a conseguimentotitolo.studenti@unipd.it , dal proprio indirizzo istituzionale, specificando: nome, cognome e matricola del laureando, nuovo titolo in italiano, nuovo titolo in inglese. I colleghi dell’ufficio Carriere Studenti provvederanno manualmente alla modifica. 

Consegna della Tesi

Per la sessione estiva 2020, nel rispetto delle norme sul contenimento dell’emergenza sanitaria, la consegna della tesi avviene unicamente in modalità telematica.
Non sarà pertanto necessario provvedere alla consegna di alcuna copia cartacea.

Il file .PDF della propria tesi dovrà inoltre essere caricato on-line, nelle "Aree riservate" del sito dSEA, attraverso la medesima procedura con la quale è stato selezionato il docente supervisore (link: http://www.economia.unipd.it/accesso-aree-riservate ) e tassativamente entro la data indicata nella griglia scadenze.
Questo file sarà a disposizione dei componenti della commissione, in vista della discussione.

Una copia in PDF del proprio elaborato senza l'impegno di riservatezza dovrà essere inviata all'indirizzo biblio.decon@unipd.it (oggetto della email: "Consegna tesi"). Questa è la copia digitale della tesi che viene conservata dalla biblioteca, e per la quale lo studente autorizza o meno la consultazione o l'eventuale pubblicazione sul portale “Padua Thesis” tramite la modulistica da presentare obbligatoriamente via Moodle (liberatorie SBA).
Alla sezione di Moodle http://elearning.unipd.it/economia > Servizi agli studenti > Servizi alla didattica > Consegna documentazione laureandi (login con credenziali SSO) sono disponibili i moduli scaricabili, le istruzioni di compilazione, ed il form di caricamento.