Le misure del nuovo Dpcm in vigore da venerdì 6 novembre 2020

E' stato emanato il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che prevede ulteriori misure di sicurezza per il contenimento del contagio SARS-CoV-2.

Tali misure si applicano a partire da venerdì 6 novembre compreso e sono le seguenti:

1) saranno erogate esclusivamente a distanza tutte le lezioni di tutti gli insegnamenti:

  • secondo anno Laurea Triennale (TrEC)
  • secondo anno Lauree Magistrali (BA/EI/MED/MEF)

2) continueranno invece ad essere erogati in modalità "mista": gli insegnamenti primo anno TrEC e del primo anno BA/EI/MED/MEF negli stessi giorni e con gli stessi orari previsti dall'Orario Lezioni sin qui utilizzato.

3) Per le lezioni erogate a distanza (e per quelle che continueranno ad essere erogate in modalità "mista") valgono le stesse indicazioni formulate all'inizio dell'anno accademico, ossia:

  • le lezioni saranno svolte ESCLUSIVAMENTE nei giorni e slot orari previsti dall'Orario delle Lezioni;
  • lo slot di riferimento adottato è quello indicato all'inizio dell'a.a. (ossia, ad esempio, 8:30-10:30 deve intendersi 9:00-11:00);
  • la lezione termina almeno 15 minuti prima (ad es., entro le 10:45) per consentire agli studenti un passaggio agile da una lezione all'altra.

4) Per quanto riguarda gli accertamenti di profitto, fino al 30 gennaio 2021 gli esami potranno essere organizzati esclusivamente a distanza. Verranno quindi svolti a distanza sia gli eventuali appelli straordinari previsti per laureand* triennali e magistrali, sia gli appelli sessione invernale insegnamenti con ordinamento trimestrale TrEC.

5) Infine, per quanto riguarda il Ricevimento studenti, questi sono consentiti ANCHE in presenza, solo previo appuntamento e garantendo il MASSIMO RISPETTO delle condizioni di sicurezza.