Stage di inserimento o reinserimento lavorativo

Lo stage di inserimento o reinserimento lavorativo è attivabile a partire dai 12 mesi dal consegimento del titolo per chi è in possesso dello status di disoccupazione o inoccupazione. Ha una durata massima di 6 mesi e prevede una indennità di partecipazione obbligatoria nel rispetto dei minimi indicati nella normativa regionale. 


Formalizzare e registrare lo stage: i passaggi necessari

I tirocini di laureati da più di 12 mesi seguono la normativa della Regione in cui si svolge lo stage. Il laureato che intenda svolgere un tirocinio deve pertanto mettersi in contatto con il Servizio Stage&Placement per ricevere la documentazione corretta (Convenzione laureati e Progetto formativo laureati) comunicando la Regione in cui verrà svolto lo stage.

Al progetto formativo va allegato il certificato di disoccupazione/inoccupazione rilasciato dal centro per l’impiego competente.

Ogni laureato prima di iniziare il periodo di stage, deve obbligatoriamente effettuare il corso di formazione generale sulla sicurezza e superare il relativo test finale. Il corso non si svolge in presenza ma on line, all'indirizzo https://elearning.unipd.it/serviziosicurezza (piattaforma Moodle). Scegliere “Stagisti e tirocinanti”, cliccare successivamente su “Corso Formazione Generale Sicurezza (Base 4H) STUDENTI”, inserire le credenziali di accesso utilizzate per il sistema Uniweb, iscriversi (l'iscrizione è spontanea).

Convenzione e Progetto formativo, devono essere compilati in accordo tra ente ospitante e tirocinante. È di pertinenza del Servizio Stage & Placement la compilazione delle sezioni:

  • “Rif. Convenzione stipulata in data …” 
  • “Tutor didattico – organizzativo indicato dal Soggetto promotore”

Consegnare due copie in originale della Convenzione e tre copie in originale del Progetto formativo, unitamente all’attestato di superamento del corso sulla sicurezza e certificato di disoccupazione/inoccupazione, al Servizio Stage & Placement prima dell’inizio del tirocinio.

Il laureato verrà informato via e-mail dell’avvenuta firma della Convenzione e del Progetto formativo. Il tirocinante ritirerà due copie del progetto firmate dal delegato prima dell’inizio dello stage.

L’Ateneo provvederà a comunicare all’ente ospitante, entro le 24 ore precedenti l’avvio dello stage, il codice per la comunicazione obbligatoria all’ente regionale competente.

Eventuali variazioni di sede, trasferte, variazioni di giorni/orari, proroghe o interruzioni dello stage vanno comunicate in anticipo al Servizio Stage & Placement utilizzando il Modulo unico di variazione stage.
Le assenze durante lo stage devono essere concordate con l’ente ospitante, che conteggia il monte ore di tirocinio con gli strumenti che ritiene maggiormente opportuni: non è pertanto necessario comunicarle al Servizio Stage.

Naturalmente i giorni di assenza non possono essere conteggiati nel calendario delle presenze e non concorrono all'aumento del monte ore di stage.

Alla conclusione del tirocinio, l’ente ospitante dovrà compilare l’Attestato dei risultati di apprendimento acquisiti che varia a seconda della regione in cui si è svolto lo stage.

Se hai effettuato il tirocinio in Veneto, scarica qui l’attestato da compilare e inviare al Servizio Stage & Placement. Una volta firmato, verrà restituito al laureato.

Se hai effettuato il tirocinio in altre regioni, contatta il Servizio Stage & Placement.

 

Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali
Servizio Stage & Placement
Via Ugo Bassi 1 - 35131 Padova
Tel. 049-8271270-1280 - Fax 049-8271225
Email: stage.economia@unipd.it


Orario di ricevimento

-Per informazioni generali, ritiro e consegna dei documenti: da lunedì a venerdì, ore 10.00-12.00.
-Per necessità specifiche il Servizio riceve su appuntamento, previa e-mail


Delegato: prof. Diego Campagnolo
Responsabile Servizi agli Studenti: dott.ssa Giovanna De Angelis
Staff: Sara Spironello, Eva Vallarin