Lo stage di studenti e studentesse magistrali

Gli studenti e le studentesse di tutti i Corsi di Laurea Magistrale possono attivare un tirocinio curriculare in qualsiasi momento della loro carriera accademica.

Gli studenti e le studentesse dei Corsi di Laurea in Business Administration, Economics and Finance, Entrepreneurship & Innovation possono attivare esclusivamente stage curriculari facoltativi, cioè senza riconoscimento crediti.

Gli studenti e le studentesse del Corso di Laurea in Economia e Diritto possono sempre attivare uno stage curriculare facoltativo, mentre a partire dal secondo semestre del secondo anno e solo dopo aver maturato 70 CFU possono attivare il tirocinio curriculare obbligatorio, cioè previsto nel piano di studio, di almeno 350 ore, che dà diritto all’acquisizione di 14 CFU.

Attivare e registrare lo stage: i passaggi necessari

  1. Verificare che l'ente ospitante abbia una partnership attiva con il DSEA

Accedere all’area riservata del sito e verificare che l'ente ospitante sia presente nel database delle partnerships attive del DSEA controllando la voce “Elenco Partner”. 

-Se l'ente è presente, è possibile caricare il progetto di formazione (passare al punto 2 della procedura)

-Se il nominativo dell'ente ospitante manca, lo studente/la studentessa provvede ad informare il/la Tutor  che è necessaria la nuova registrazione dei dati aziendali nel sito DSEA . Entro il giorno lavorativo successivo alla nuova registrazione, i dati (anagrafica aziendale e convenzione con l'Ateneo) verranno controllati e la registrazione approvata. Da quel momento l'ente sarà visibile in "Elenco Partner" e lo studente/la studentessa potrà caricare il progetto di formazione passando al punto 2 della procedura.

NB: la presenza o meno di un'azienda nell'elenco dei partenariati attivi del DSEA non è collegata con l'esistenza/assenza della convenzione, di cui si occupano esclusivamente ufficio ed ente ospitante.

  2. Caricare online il progetto di formazione

1) Il/La Tirocinante chiede al/alla Tutor aziendale i seguenti dati:

-indirizzo preciso di svolgimento del tirocinio (nel caso di stage da remoto, inserire la dicitura smart-working, seguita dall'indirizzo dell'ente ospitante)

-obiettivi formativi declinati in termini di sviluppo di soft-skills (vedi esempio)

-descrizione dettagliata delle mansioni e delle attività affidate al/alla tirocinante (vedi esempio)

-facilitazioni eventualmente concesse dall’ente ospitante (rimborso spese, buoni mensa, accesso mensa aziendale etc.)

-date, giorni della settimana e orari precisi di svolgimento dello stage

-nome ed e-mail del/della Tutor aziendale

-n° di dipendenti nella sede di tirocinio

-n° di tirocini attivi nella sede di tirocinio (senza contare il proprio)

2) Lo studente/La studentessa carica i dati del progetto di formazione nell'area riservata almeno 15 giorni prima dell'inizio dello stage  

3) Il sistema segnala online allo studente/alla studentessa lo status di avanzamento del progetto di formazione con le seguenti voci:

-presentato: il progetto è stato caricato online correttamente e sarà preso in carico a breve

-in fase di controllo: verifica della documentazione in corso

-in attesa di convenzione: ai futuri/alle future tirocinanti non è richiesto di prendere parte alle pratiche di convenzione, che si svolgono tra azienda e Career Service. Lo status informa che l'ente ospitante ha ricevuto informazioni rispetto all'elaborazione di questo documento legale.

-contenuti incompleti: se i contenuti caricati nel progetto di formazione non fossero corretti o completi, chiarimenti o correzioni potranno essere richiesti via e-mail.

-approvato: il progetto formativo è stato sottoposto a valutazione del Delegato Stage DSEA.

  3. Effettuare il corso online sulla sicurezza

Ogni studente prima di iniziare il periodo di stage, deve obbligatoriamente effettuare il corso di formazione generale sulla sicurezza e superare il relativo test finale. Il corso non si svolge in presenza ma on line, all'indirizzo https://elearning.unipd.it/formazione (piattaforma Moodle). Accedere all’AREA SICUREZZA scegliere “FORMAZIONE GENERALE” e accedere quindi al corso CORSO BASE SULLA SICUREZZA “FORMAZIONE GENERALE “ (BASE 4H). inserire le credenziali di accesso utilizzate per il sistema Uniweb, e cliccare su “Iscrivimi”.

  4. Ricezione della documentazione, restituzione, inizio dello stage

Quando il tirocinio è autorizzato e le coperture assicurative sono state attivate (nel luogo, nei giorni e negli orari indicati), lo studente/la studentessa riceve via e-mail una copia PDF del progetto di formazione da condividere con il/la Tutor aziendale.

Il/La tirocinante ha tempo dal momento della ricezione del PDF e fino al primo giorno di stage incluso per controfirmare il progetto e per farlo controfirmare all'ente ospitante.

Il progetto di formazione dovrà essere rispedito in PDF a stage.economia@unipd.it  insieme all'attestato di superamento del corso sulla sicurezza nei luoghi di lavoro ed insieme alla dichiarazione di adesione al protocollo sanitario vigente rilasciata dall'ente ospitante nel caso in cui il tirocinio si svolga in presenza .

 

  5. Durante il tirocinio

Le trasferte, le variazioni di giorni/orari, le assenze, le proroghe, le interruzioni del tirocinio devono essere comunicate con anticipo dal/la tirocinante all'Ufficio (stage.economia@unipd.it) inserendo il/la Tutor aziendale in CC.

Le assenze durante il tirocinio devono essere concordate con il/la Tutor aziendale.

  6. Compilare la documentazione di fine stage (obbligatorio solo per MED)

Una volta certificate 350 ore di tirocinio, al massimo trascorsi 40 giorni dal termine dello stage e comunque entro le scadenze previste dall'appello cui lo studente/la studentessa intende iscriversi, il/la tirocinante è tenuto/a a:

1) inviare in formato PDF a stage.economia@unipd.it 

2) upload della relazione di stage in formato PDF nell'area riservata, firmata dal tutor professionale

Istruzioni per la compilazione online della relazione e modello frontespizio

 

  • La relazione di tirocinio è articolata in circa 10.000 parole.

Contenuti:

a. Breve analisi del contesto e dell'attività del soggetto ospitante.

b. Descrizione della situazione attuale e della strategia, individuazione dei fattori critici di successo e delle aree su cui intervenire.

c. Articolazione degli obiettivi della ricerca ed analisi del loro grado di raggiungimento

d. Descrizione delle attività svolte e metodologie e degli strumenti utilizzati

e. Approfondimento e inquadramento teorico e descrizione del fenomeno oggetto di studio (letteratura di riferimento; casistiche e soluzioni applicative)

f. Analisi del ruolo del tirocinante all’interno della sede ospitante, delle collaborazioni instaurate e delle competenze acquisite.

g. Riferimenti bibliografici.

 

 

  7. Registrare lo stage (obbligatorio solo per MED)

Prima di ogni sessione di laurea è previsto un appello di registrazione stage: le date sono fissate in modo da rispettare le scadenze amministrative previste per la laurea.

Le modalità di svolgimento della prova d'esame sono indicate all'art.10 del Regolamento di Tirocinio MED.

Clicca qui per visualizzare la pagina degli appelli di registrazione stage .

Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "M. Fanno"

Servizio Stage & Placement

 

Delegato attività stage DSEA: prof. Diego Campagnolo

Referente area didattica DSEA: Melita Bastianello

Servizio gestito da: Sabrina Camporese, Paola Mezzalira, Sara Spironello

 

Sede: via U. Bassi 1, 35131, Padova

E-mail: stage.economia@unipd.it 

Tel: 049 827 1270/1280/1462

 

Orario consulenza online: da lunedì a venerdì, 8.30 - 18.30

Orario consulenza di persona: su appuntamento